top of page

L'importanza di esportare i tuoi prodotti!

Secondo la stima ufficiale dell'IBGE (Istituto Brasiliano di Geografia e Statistica) il Brasile è il 6° Paese più popoloso del mondo con una stima di 213,3 milioni di abitanti. Inoltre, il Brasile è il quinto Paese per estensione territoriale, con una superficie totale di 8.515.767 km².


Questa estensione territoriale consente al Brasile di sviluppare diverse industrie come l'industria estrattiva; Industria della trasformazione; Industria energetica; Industria alimentare; Industria Edilizia Civile; Industria dell'informazione, tra molti altri.


Il Brasile ha attualmente grandi aziende riconosciute a livello mondiale come la società Vale, con un valore di mercato: R$ 546,4 miliardi, Petrobras con un valore di mercato: R$ 310,5 miliardi, Itaú con un valore di mercato: R$ 253,3 miliardi, Ambev con valore di mercato: R$ 244,1 miliardi, tra le altre grandi società.


Il numero di aziende in Brasile è di 19,3 milioni di aziende, di cui l'89,93% corrisponde a MEI, micro aziende e piccole imprese.


Considerando che le grandi aziende hanno il know-how e la struttura per poter svolgere operazioni nazionali e internazionali, ci si interroga su altre aziende che non sempre hanno la struttura o le conoscenze per gestire adeguatamente il commercio nazionale e internazionale.



Uno dei maggiori problemi per le Piccole e Medie Imprese è il raggiungimento di una solidità finanziaria che consenta loro di gestire il mercato interno per mantenere i propri contratti senza incorrere in problemi di approvvigionamento e di avere la struttura per poter avere una produzione destinata alla domanda internazionale. Non ha senso voler esportare se non è chiaro che le aziende devono avere solidità operativa e finanziaria per soddisfare le loro richieste senza incorrere in ritardi di pagamento.


Avendo questa situazione sotto controllo, il passo successivo è l'internazionalizzazione dell'azienda.


Una delle questioni principali per rendere praticabile questa nuova operazione è avere una struttura di esportazione solida e affidabile e conoscere il mercato internazionale per avere un portafoglio di acquirenti internazionali.


Considerando che questa situazione è piuttosto complessa e richiede professionisti di diverse aree legate e legate al commercio internazionale, c'è una questione che dovrebbe essere considerata. Se l'azienda ha davvero la capacità economica per poter remunerare questa nuova struttura dell'azienda.


Ci sono ancora numerose aziende in Brasile con un grande potenziale ma con una minore possibilità per vari motivi di poter esportare i propri prodotti. È necessaria una domanda. Come posso esportare? Se il mercato interno è davvero ben servito, ora non resta che avere un grande partner che possa rendere praticabile l'export dei propri prodotti.


Se stai identificando la tua azienda come quella con il potenziale per iniziare a immettere i tuoi prodotti sul mercato estero, puoi contare su di noi.


Autore: Pablo Serrano

e-mail: angariar@dignitas.com.br



1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page